Asakusa, il quartiere più antico di Tokyo

Asakusa, il quartiere più antico di Tokyo

27 Marzo, 2019 Off Di Cristina Muggetti

Asakusa è il quartiere più antico e ricco di templi di Tokyo. Oltre ai templi è un quartiere molto consigliato per l’acquisto di souvenir. Si trova nella zona nord est di Tokyo ed è raggiungibile attraverso la Ginza Line e l’Asakusa Line. Da qui si può prendere la linea Tobu per raggiungere Nikko.

Superata la prima porta d’ingresso detta Kaminarimon si prosegue lungo la Nakamise Dori, una via lunga 250 mt. in cui si possono acquistare un sacco di souvenir e prodotti tipici, per arrivare poi al tempio Sensoji. Questo tempio è il più famoso e popolare di Tokyo. Da questo quartiere si può vedere in lontananza anche la Sky Tree. Quando andrete ad Asakusa vi consiglio di provare il melonpan di Kagetsudo Honten, considerato il migliore di Tokyo.🤤🤤

 

Cosa Vedere ad Asakusa

 

Tempio Senso-ji

Asakusa tempio SensojiIl tempio Senso-ji è un antico tempio buddista costruito nel VII secolo ed è uno dei simboli di Tokyo. L’edifico attuale è una ricostruzione del dopoguerra. E’ il tempio più importante e antico della città ed è la meta preferita da tutti i turisti che visitano Tokyo. Si trova nel centro storico di Tokyo, ad Asakusa. Ci si arriva percorrendo fino alla fine la Nakamise Dori.

 

 

Kaminarimon

KaminarimonIl kaminarimon è la prima porta di ingresso al tempio Snso-Ji e precede la Nakamise Dori, una via commerciale ricca di bancarelle di souvenir e prodotti tipici. Venne costruito più di 1000 anni fa ed è il simbolo di Asakusa.

E’ il punto di riferimento quando si arriva ad Asakusa. Usciti dalla metro seguite il fiume di gente e sicuramente ci arriverete. Proseguendo dopo questa porta giungerete al Senso-Ji.

 

 

Nakamise Dori

Nakamise Dori AsakusaProseguendo oltre il Kaminarimon percorrerete la Nakamise Dori. Questa via, lunga 250 metri è costeggiata da più di 50 bancarelle tradizionali. In questa via respirerete la vera atmosfera di un tempo assaggiando dolci tipici e acquistando moltissimi souvenir. Potrete trovare calamite, ventagli, bacchette, rosari buddisti, servizi per tè e sakè, kimono ecc. Questa strada antica iniziò a popolarsi di negozietti quando, nel 1500, la città iniziò a prosperare intorno al tempio Senso-Ji. Così la popolazione iniziò ad aprire esercizi commerciali fondando la Nakamise Dori. Solitamente i negozi sono aperti dalle 9 alle 18.

Puoi trovare delle bellissime bacchette anche QUI.

E un servizio da tè QUI.

 

Kappabashi Dori

Kappabashi DoriTra Asakusa e Ueno si trova questa strada commerciale lunga 800 metri in cui si trovano ben 170 negozi. Qui si possono trovare tutti gli utensili che un ristorante può avere bisogno e quelle famose rappresentazioni in cera dei piatti tipici giapponesi poste fuori dai ristoranti. Queste possono essere degli ottimi souvenir ma sono un po’ costosi. Inoltre si possono acquistare altri accessori per la cucina e la ristorazione come le scatole dei bento in plastica, insegne luminose, pentole particolari ecc. I negozi sono aperti dalle 9 alle 17.

 

Tokyo Sky Tree

Tokyo Sky Tree AsakusaLa Tokyo Sky Tree, aperta nel maggio del 2012, si trova a Sumida ed è la torre più alta al mondo con i suoi 634 metri.
E’ una torre per le telecomunicazioni ed è stata costruita in sostituzione della Tokyo Tower che, con i suoi 333 metri, non è abbastanza alta da garantire il segnale dopo la costruzione di grattaceli sempre più alti.
I due ponti interni sono i ponti d’osservazione più alti del Giappone e si trovano ad altezze di 350 e 450 metri.
Per raggiungerla vi basterà scendere alla fermata omonima della metro di Tokyo.
Come potete vedere dalle foto noi ci siamo saliti di notte ma se salite di giorno e la giornata è abbastanza limpida potreste addirittura riuscire a vedere il monte Fuji.

 

 

 

Centro del Turismo di Asakusa

Centro del Turismo di AsakusaIl centro del turismo di Asakusa si trova proprio di fronte al Kaminarimon ed è alto 39 metri per 9 piani. E’ possibile salire fino alla cima per ammirare il quartiere dall’alto. Il centro offre numerosi servizi agli stranieri: assistenza in diverse lingue, un banco di cambio valuta, la linea wifi, la possibilità di fare biglietti per le attrazioni turistiche, una caffetteria, servizi per i neonati e una terrazza panoramica. Il particolare design della struttura composto da tante assi di legno rende piuttosto riconoscibile l’edificio.

 

Hanayashiki

hanayashiki-asakusaE’ il parco divertimenti più antico del Giappone. E’ consigliato solo a chi voglia vedere qualcosa di particolare. Si trova procedendo dal tempio Senso-ji verso Kappabashi Dori ed è facilmente riconoscibile grazie alla vista di una delle sue attrazioni più alte lo Space Shot. L’ingresso costa 1000 yen per gli adulti e 500 per i bambini ed ogni attrazione all’interno ha un suo costo. Il pass che permette di salire su tutti i giochi costa 2300 yen per gli adulti e 2000 per i bambini.

 

Asakusa Kannon Onsen

A pochi minuti a piedi dal tempio Senso-ji si trova questo onsen con acque termali. Considerando che è piuttosto in centro troverete molti stranieri. E’ un’ottima soluzione per chi vuole provare un Onsen tradizionale stando a Tokyo.

 

Parco sul fiume Sumida

Questo parco si estende lungo i bordi del fiume Sumida. Offre la possibilità di fare una bella passeggiata tra i ciliegi in primavera e a fine luglio si può godere di uno spettacolo pirotecnico.

 

Kamata Hakensha

Negozio specializzato in coltelli che si trova sulla Kappabashi Dori. Aperto dal 1923 insieme ad Aritsugu è uno di quei negozi dalla qualità certificata. E’ possibile incidere il proprio nome sul coltello e partecipare a dei workshop di affilatura dei coltelli.

Guarda QUI uno splendido coltello Santoku.

 

Dove mangiare ad Asakusa

Maguro Bito: Sushi da mangiare in piedi buonissimo ma un po’ caro.

Asahi Sky Room: Al 22° piano della torre Asahi, più che mangiare venite qui per gustare una birra dall’alto al prezzo di circa 600 yen.

Kagetsudo: Infondo alla Nakamise Dori e vicino al Senso-Ji si trova questo favoloso negozio di malonpan il famoso panino dolce. Molte celebrità lo hanno mangiato qui. Si dice sia il più buono di Tokyo.

Sometaro Okonomiyaki: Prepara e mangia il tuo okonomiyaki su tavolini tradizionali e senza aria condizionata.

Sushi Zanmai: Miglior ristorante economico di sushi.

Kua ‘Aina: Hamburger Hawaiano

Max Brenner Chocolate Bar: Catena che serve piatti a base di cioccolato.

With Bunny: E’ un locale particolare di Tokyo in cui è possibile coccolare dei teneri coniglietti e farsi una foto con alle spalle la Sky Tree. Il locale comprende 6 piani tutti dedicati ai conigli.

Se cerchi altri locali di questo tipo faresti bene ad acquistare la guida che trovi QUI.

 

 

Potrebbe interessarti anche….

Shinjuku, il quartiere di Tokyo che non dorme mai

Shibuya, il quartiere dei giovani

Akihabara un quartiere da otaku

5 giorni a Tokyo, itinerario di viaggio

Kyoto, cosa vedere in 4 giorni

Libri sul Giappone per organizzare un viaggio