Diario di viaggio in Giappone – Ultimo giorno a Tokyo

Diario di viaggio in Giappone – Ultimo giorno a Tokyo

16 Dicembre, 2019 Off Di Cristina Muggetti

Siamo ormai giunti alla fine del nostro viaggio in Giappone di febbraio 2019, in questo ultimo giorno stiamo a Tokyo. Diamo il nostro ultimo saluto ad Akihabara e agli altri quartieri in cui acquistare gli ultimi souvenir prima della partenza.

A proposito di “viaggio in Giappone” si trova ormai di tutto sul web. Come organizzare il proprio viaggio personalizzato, le mete più importanti da visitare, cosa e dove mangiare ecc ecc.

L’unica cosa che solo io o tu che stai leggendo o qualunque persona può dare al mondo dell’internet a riguardo è proprio l’esperienza personale. Nessuno può aver vissuto il Giappone come Cristina Muggetti, nessuno può averlo vissuto o lo vivrà esattamente come te che stai leggendo.

Ho pensato che sarebbe stato carino e interessante condividere con te quella che è stata la mia ultima esperienza  di viaggio in Giappone, includerò anche qualche consiglio in base alle mie esperienze personali, partendo dal giorno uno, anzi, partiamo da qualche giorno prima….

Per il Day 1 Clicca Qui.

Day 2 Clicca Qui.

Per il Day 3 Clicca Qui

Day 4 Clicca Qui

Per il 5 Clicca Qui

Day 6 e 7 Clicca Qui 

Day 8 Clicca Qui

Per il giorno 9 Clicca Qui

Giorno 10 Clicca Qui

Day 11 Clicca Qui

Giorno 12 Clicca Qui

 

Ultimo giorno a Tokyo

Con ultimo giorno non intendo proprio un giorno solo ma diciamo un giorno e mezzo. Ti ricordi dove eravamo rimasti il giorno precedente?

Eravamo ad Osaka, la sera avevamo mangiato sushi al nastro e al mattino dopo abbiamo preso lo shinkansen, il treno proiettile che in circa 2 ore e mezza ci avrebbe condotti a Tokyo.

Tornati a Tokyo facciamo un salto al nostro hotel e lasciamo la valigia che ci eravamo portati ad Osaka pronti a passare il resto della domenica pomeriggio ad Akihabara.

 

Cosa fare la domenica pomeriggio ad Akihabara

Action figure Ultimo giorno Tokyo

La domenica pomeriggio la strada di Akiba è chiusa al traffico e camminarci in mezzo è un’esperienza emozionante. Ti trovi in mezzo a questi coloratissimi grattacieli, senti le canzoni provenire dai negozi in lontananza e i profumi dei vari ristorantini arrivare più delicati rispetto a quando cammini sul marciapiede. Una delle cose da fare assolutamente ad Akiba la domenica pomeriggio è quella di fare una passeggiata in mezzo alla Chuo Dori.

In questo nostro ultimo giorno a Tokyo, più precisamente ad Akiba, decidiamo di fare gli ultimi acquisti otaku e di andare alla ricerca dei ristoranti di Tokyo per Otaku. Mentre Carlo si dedica allo shopping io con la mia Guida ai ristoranti di Tokyo per Otaku in tasca vado a cercare quelli più nascosti per scattare una foto da aggiungere al mio libro una volta tornata in Italia.

 

I locali per otaku di Akihabara

@home cafè Ultimo giorno Tokyo

Essendo Akiba il quartiere degli otaku, comprende moltissimi locali divertenti ed a tema come Cat Cafè, Maid Cafè, Cafè coi gufi, Cafè con ricci, Cafè di videogiochi come lo Square Enix Cafè.

Alcuni di questi sono facili da trovare essendo sulla via principale però ce ne sono alcuni un po’ più nascosti come il Cafè con gufi “Akiba Fukurou” che resta fuori dalla via principale. Dal lato opposto dell’Akiba Fukurou troviamo invece il “Neko Cafè Jalala”, un caffè con gatti raggiungibile solo attraversando tutta la parte nascosta di Akihabara.

Nascosti nelle vie secondarie e più limitrofe di Akiba proprio in questo ultimo giorno a Tokyo ho trovato i negozi per smanettoni di elettronica ed informatica. Questi negozi avevano esposti fuori degli scatoloni con dentro un sacco di pezzi di computer. Anche se i componenti erano vecchi erano tutti riposti in ordine e con cura, proprio in stile giapponese.

Dopo essere rimasta affascinata dai negozi per nerd di elettronica, supero un negozio di magliette stampate piuttosto costoso per essere in una via molto esterna e arrivo ad una strada un po’ più grande dove finalmente trovo il Neko Cafè Jalala.

 

Come trovare questi locali per otaku

Neko cafè Jalala Ultimo giorno Tokyo

Alcuni locali sono più semplici da trovare perché si trovano o sulla via principale o vicino ad un’uscita della stazione come ad esempio, nel caso di Akihabara, il Gundam Cafè e l’AKB48 Cafè (cafè delle idol). Altri invece sono un po’ più da cercare.

Di sicuro quello che non puoi sapere quando ci arriverai è cosa ci sarà dentro, come sarà l’esperienza che vivrai, cosa dovrai fare. Ad esempio se vai in un cafè di gufi o ad esempio al Robot Reasturant di Shinjuku o al fishing restaurant Zauo magari ti potresti chiedere come funziona o qual’è la sua particolarità e i suoi prezzi. Qualche volta però non sono scritti fuori e di sicuro le spiegazioni saranno in inglese.

Gundam Cafè Ultimo giorno Tokyo

Io ho preparato una guida proprio per trovare i ristoranti e i locali più divertenti ed in cui troverai una raccolta di più di 70 ristoranti divisi per i quartieri in cui si trovano. Ogni ristorante ha segnati orari di apertura e chiusura, indirizzo, numero di telefono e una descrizione di cosa viene servito e della particolarità del locale.

L’ho scritta e l’ho provata personalmente a Tokyo e devo dire che mi è stata molto utile sia per trovare i posti sia per rinfrescarmi la memoria su cosa avrei trovato nei vari locali.

Se ti sembra che potrebbe essere utile anche a te la puoi acquistare su Amazon cliccando qui.

 

Ultimo giorno a Tokyo

Nakano Ultimo giorno Tokyo

Ultimo giorno ad Akihabara e quasi ultimo a Tokyo. Il giorno dopo abbiamo in programma di tornare ad Asakusa ad acquistare gli ultimi souvenir, dopo di che di tornare a Nakano per gli ultimissimi acquisti di action figure e regalini per i nostri amici otaku in modo da mangiare per l’ultima volta lo squisito ramen di Nakano.

La sera dell’ultimo giorno a Tokyo andiamo in hotel per preparare le valigie senza nessuna voglia di tornare in Italia. Anche questo viaggio è giunto al termine ma prima di chiudere questa rubrica del mio scorso viaggio in Giappone vediamo qual’è stata la nostra ultima cena.

 

Ultima cena a Tokyo

Sukiyaki Ultimo giorno TokyoSukiyaki Ultimo giorno Tokyo

Essendo l’ultima cena decidiamo di darci un po’ alla pazza gioia. Andiamo a mangiare in un all you can eat di Sukiyaki  ci concediamo anche un all you can drink di birra.

Il sukiyaki è un piatto tipico giapponese che viene consumato in genere nella stagione fredda. Consiste nel mangiare tutti intorno ad un tavolo in cui al centro troviamo una pentola in ghisa con una piastra o un fornello acceso sotto. In questa pentola metteremo un sugo composto da acqua, mirin, salsa di soia e zucchero. Nel sugo cuoceremo la verdura, i funghi, la carne, i noodles ecc.

Possiamo prendere tutte le verdure e il riso al buffet al centro del ristorante, mentre per prendere la carne e da bere è sufficiente ordinarla. Avevamo un tempo limite di un’ora e mezza, non so di preciso quanto abbiamo mangiato e bevuto ma abbiamo dato un arrivederci in gran stile alla cucina giapponese.

 

Anche questo viaggio volge al termine

Narita Ultimo giorno Tokyo

La mattina della partenza ci dirigiamo all’aeroporto di Narita. Non siamo felici di partire però sappiamo che non riusciremo mai a stare lontani dal Giappone quindi è solo un arrivederci a presto non un addio.

Il volo procede bene, questa volta le hostess sono un po’ più scortesi ma la situazione è sopportabile. Dopo le nostre 13 ore di volo diretto arriviamo a Milano Malpensa e per cena non potevamo che gustarci una deliziosa pizza tutti storditi dal jet lag che resterà con noi ancora per qualche giorno successivo.

 

Arrivederci Giappone, alla prossima avventura

Otaku Akiba con strada chiusa

Questo viaggio mi ha lasciato un oceano di ricordi positivi e di nuove esperienze. Ho visto luoghi che non avevo mai visto e sono rimasta incantata come non mai da questa splendida terra.

Voglio tornare presto in Giappone e auguro anche a te che mi stai leggendo di fare (o rifare) presto questa esperienza incredibile.

 

 

Altro dal mio sito

Nakano il paradiso vintage degli otaku

Odaiba, l’isola artificiale di Tokyo

Diario di Viaggio in Giappone – Day 1

Asakusa, il quartiere più antico di Tokyo

Cosa bisogna sapere prima di partire per il Giappone

Diario di viaggio in Giappone – Day 2

Anime e Manga usati? la soluzione è Mandarake

Shinjuku, il quartiere di Tokyo che non dorme mai

Capsule hotel? Dove dormire in Giappone?

Pachinko, il gioco d’azzardo giapponese

Divertimento in Giappone: videogames e cosplay

5 giorni a Tokyo, itinerario di viaggio

Action Figure Usate, il negozio migliore di Akihabara

Anime Akihabara: Animate is the way!

Ristoranti strani in cui imbattersi a Tokyo

Harajuku, il quartiere delle mode giovanili

Shibuya, il quartiere dei giovani