Gadget Giapponesi per la Cucina

Gadget Giapponesi per la Cucina

17 Dicembre, 2018 Off Di Cristina Muggetti

Se vorresti preparare le prelibatezze che hai sempre visto gustare nei tuoi anime preferiti questa lista di gadget giapponesi per la cucina fa proprio al caso tuo. La cucina giapponese è veramente una delle più raffinate al mondo e spazia attraverso moltissimi gusti e pietanze particolari, Come tutti sappiamo l’ingrediente principale che viene utilizzato è il riso giapponese (puoi acquistarlo qui) ma i giapponesi non mangiano solo sushi. Potremmo decidere di preparare del ramen (per acquistare la pasta adatta clicca qui) o se non abbiamo tempo di cucinare possiamo acquistare un ramen già pronto (come per esempio questo) anche se il gusto sarà piuttosto diverso. Ma passiamo ora alla lista dei gadget giapponesi più interessanti ed utilizzati.

Il Cuociriso

gadget giapponesi cuociriso

Immancabile se vogliamo preparare il riso giapponese. Questo strumento, primo della lista di gadget giapponesi, è veramente di facile utilizzo: basta aggiungere acqua e riso ed impostare il tempo di cottura per ottenere il vero riso che ogni giorno mangiano i giapponesi. I giapponesi mangiano il riso quasi ad ogni pasto perchè solitamente sostituisce il pane che noi italiani usiamo mangiare. Per acquistarlo clicca qui.

 

Il Coltello Giapponese

gadget giapponesi coltello

Questo è uno dei gadget giapponesi piuttosto utili in cucina. Anche se non state preparando un piatto tipicamente giapponese questo strumento vi aiuterà nel taglio degli alimenti. I coltelli da cucina giapponese più utilizzati sono principalmente tre: il coltello per la pulizia del pesce, sashimi bocho, il coltello per mangiare il pesce, yanagi bocho e il coltello per la verdura, nakiri bocho. Il coltello della foto ha una lama in acciaio di 2,5 mm di spessore e un manico in legno che rende pratica l’impugnatura. Per acquistarlo clicca qui. Se invece stai cercando un’intero set di coltelli puoi acquistarlo qui.

 

Set Sushi in Ardesia

gadget giapponesi set sushi

Una volta che il vostro sushi è pronto potrete impiattarlo su uno di questi particolari gadget giapponesi. Questo nello specifico comprende un tagliere in ardesia, 2 assortimenti di bastoncini, 2 poggia bastoncini, tappetino e 2 bicchieri in ceramica. Per acquistarlo clicca qui.

 

Le Bacchette

gadget giapponesi Oashi

Esistono due tipi bacchette tra i gadget giapponesi. Quelle che servono per mangiare e quelle che servono per cucinare. Le bacchette che si utilizzano per cucinare sono più spesse e di lunghezza doppia rispetto a quelle con cui siamo abituati a mangiare e si chiamano Sai Bashi. I bastoncini utilizzati per mangiare si chiamano invece Ohashi. Per acquistare i Sai Bashi clicca qui. Per acquistare gli Ohashi clicca qui.

 

 

 

Altri strumenti per preparare riso e sushi

gadget giapponesi preparazione sushi

Iniziamo col primo di questa sottocategoria di gadget giapponesi: il Maki Su. Questo strumento è uno stuoino di forma rettangolare fatto in bambù e serve appunto per avvolgere i maki. Puoi acquistarlo qui.  Il secondo strumento utile per la preparazione del riso è l’uchiwa, un ventaglio che viene utilizzato per raffreddare il riso per il sushi quando viene aggiunto zucchero e aceto. Puoi acquistarlo qui. Il riso bollito si serve con il shamoji, un mestolo in legno che puoi acquistare qui.

 

 

La teiera in Ghisa

gadget giapponesi teiera in ghisa

Questo ultimo dei gadget giapponesi presenti in questo articolo viene chiamato Tetsubin. Viene utilizzata per la preparazione del tè verde, col tempo si è molto diffuso anche il modello in ceramica. Per acquistare la teiera in Ghisa clicca qui. Per acquistare quella in ceramica clicca qui. Nella preparazione del tè macha si utilizza una frusta in bambù chiamata chasen che puoi

nuova scheda)”> acquistare qui.

 

 

Potrebbe interessarti anche…

Mochi. Storia, ricetta e preparazione

Pollo fritto Giapponese: il Karaage

Ricetta Ramen: Storia e Varietà

Ricetta Dorayaki: Storia, varietà e preparazione

Sukiyaki e Shabu Shabu. Storia, varietà e preparazione

Ricetta Tempura: storia, consigli e preparazione