Halloween in Giappone – Come si festeggia

Halloween in Giappone – Come si festeggia

Ottobre 30, 2019 Off Di Cristina Muggetti

Un po’ come in Italia l’influenza di Halloween è giunta in Giappone attraverso l’usanza inglese e statunitense. Nei primi anni ’90, però, aveva acquisito accezione negativa. Questo succedeva perché soltanto gli stranieri praticavano l’usanza di travestirsi e festeggiare a volte in modo troppo esagerato.

Le loro mete preferite per i festeggiamenti erano, oltre ai locali, i treni e alle volte al superamento dei limiti è stato necessario tirare in causa le forze dell’ordine.

 

Come mai l’intero popolo giapponese ha cambiato idea?

Tokyo-disney-halloween-GiapponeHalloween in Giappone inizia ad essere festeggiato grazie a Tokyo Disney.

Tutti i parchi divertimenti Disney del mondo proponevano spettacoli, feste, costumi e persino cibo a tema Halloween, Tokyo non poteva assolutamente essere da meno.

Da quel momento Halloween inizia ad essere simbolo di divertimento anche in Giappone ed a venire festeggiato ogni anno.

 

Halloween o Obon?

Obon

C’è da fare una bella distinzione tra Halloween e la celebrazione dei defunti in Giappone. Come noi italiani abbiamo acquisito questa festa dagli Stati Uniti e dall’Inghilterra, anche per i giapponesi è stato lo stesso. Religiosamente parlando l’Italia festeggia il 1° novembre come festa nazionale per la celebrazione dei defunti.

I giapponesi festeggiano l’Obon. Questa festività si divide in due ricorrenze: a metà luglio si celebra il ritorno dei morti nelle proprie case e il 15 agosto il loro ritorno negli inferi. E’ un po’ come la nostra celebrazione dei morti.

Se ti interessa sapere di altre feste giapponesi, ne parlo QUI.

 

Come festeggiano Halloween in Giappone

Giappone Halloween Parade

Oltre a Tokyo Disneyland e agli altri parchi divertimenti, Halloween in Giappone viene festeggiato per le vie delle città. Alcune delle mete più interessanti per i festeggiamenti sono Shibuya, Omotesando, Harajuku e Roppongi ma anche la Kawasaki Halloween Parade è una meta molto ambita.

Le strade si riempiono di parate e molte persone sono in costume. I bambini non seguono l’usanza di festeggiare facendo dolcetto o scherzetto e spesso l’usanza di Halloween è seguita, in Giappone, più dagli adulti.

In particolare la festa di Kawasaki dopo che la sfilata si conclude continua fino alle ore piccole con il suo DJ e la musica anche per i più grandi.

In genere i giapponesi iniziano a festeggiare giorni prima rispetto al 31. I parchi divertimenti sono già in tema da metà mese e non è raro trovare persone in strada già pronte a festeggiare sempre intorno a questa data.

 

La patria del cosplay non può che farsi valere ad Halloween

schema_Halloween_shibuya

Sappiamo tutti quanto in Giappone si ami travestirsi dai propri personaggi di anime, manga, videogiochi preferiti. Anche durante i festeggiamenti di Halloween i giapponesi tendono a travestirsi principalmente con i cosplay più che con maschere horror. Questo accade per via del fatto che non colleghino la celebrazione dei defunti con la notte di Halloween (Come dicevamo prima, per celebrare i defunti hanno l’Obon.).

 

Sono in Giappone, dove acquisto il mio costume?

Don Quijote Halloween Giappone

Il miglior negozio dove acquistare questo genere di articoli è sicuramente Don Quijote. In questo negozio si trova un po’ di tutto ma in qualsiasi periodo dell’anno in cui ci si entra si trovano costumi di ogni genere.

In ogni caso in molti altri negozi si possono trovare accessori utili a riguardo come anche da Tokyu Hands e Loft.

 

I colori della festa

Durante la festa tutto si tinge dei colori nero, arancione e viola. Quest’ultimo principalmente indica i colori delle streghe.

Perfino il cibo si tinge di questi colori. Catene come Mc Donald’s e Starbucks propongono i loro prodotti a tema Halloween. Come il panino nero del MC o il frappuccino misterioso di Starbucks.

Anche nei conbini è possibile acquistare prodotti con questi colori come la tortina alle patate dolci e alla crema viola.

 

In conclusione

Halloween Giappone Power Ranger

Non sarà come l’originale festa di Halloween americana ma di sicuro il Giappone non poteva rimanere indietro. Anzi direi che ha reso i festeggiamenti di Halloween in un modo originale giapponese. Chi è quel bambino/a americano che per Halloween si maschera da Goku o da Sailor Moon?!

Per il momento non sono ancora capitata in Giappone ad Halloween ma di sicuro quando mi ci troverò andrò da Don Quijote ad acquistare il mio costume e scenderò in strada tra le vie insieme ai cosplayer giapponesi. Di sicuro non mi lascerei scappare questa opportunità di vivere questa festa anche se meramente improntata al consumismo.

 

Altro dal mio sito

Festa giapponese, i matsuri più festeggiati

10+1 Creature mitologiche giapponesi

Quanto costa vivere in Giappone

Perchè i giapponesi dormono sul futon?

Cosa bisogna sapere prima di partire per il Giappone

Vivere in Giappone. 10 motivi per cui andare

Invenzioni giapponesi nella tecnologia

Casa giapponese. 10 elementi tipici

Elettrodomestici giapponesi più utilizzati

Bagni giapponesi. Toilette ed Onsen

Cultura giapponese. I libri per conoscerla

Gadget Giapponesi per una casa Giapponese

Gadget Giapponesi per la Cucina

5 Gadget Giapponesi di cui non potrai più fare a meno

Capsule hotel? Dove dormire in Giappone?