In Giappone tra educazione, cibo e tecnologia

In Giappone tra educazione, cibo e tecnologia

1 Marzo, 2019 Off Di Cristina Muggetti

Benvenuti in Giappone! Qui si guida e si cammina a sinistra, non si fuma e non si mangia camminando, non ci si soffia il naso, si usano mascherine per non contagiare gli altri nella folla dei mezzi pubblici e si chiede “Sumimasen” quando si urta qualcuno.

Siamo nella terra del riso e degli occhi a mandorla ma non confondiamo cinesi e giapponesi, potrebbe dare loro fastidio. Il giapponese, al contrario del cinese, riceve un’educazione specifica per diventare un individuo ordinato, cordiale e pacato. Niente a che vedere col caos cinese.

Tutto si sviluppa in altezza, condomini, negozi, ristoranti, perfino posteggi. Quando si visita il Giappone occorre volgere il volto verso l’alto per non perdersi i tre quarti delle attrazioni che offre.

L’educazione

In Giappone l’ordine regna sovrano. Benché il numero di abitanti sia elevato tutto è organizzato nei minimi dettagli affinchè le persone possano vivere senza pestarsi i piedi.

Per salire in metro ci si mette in fila, si fa prima scendere e poi si sale. Per mangiare ci si mette in fila, il ristorante che ne ha di più, secondo la logica giapponese, serve cibo delizioso. In sala giochi ci si mette in fila e si cerca di dare la possibilità a tutti di giocare non inserendo 10 monete di proposito. Per pagare nei negozi ci si mette in fila e non appena un commesso è libero ci avvertirà con un”Doso” (prego).

Voi direte: “Ai giapponesi piace fare le code per tutto!” io credo che questo sia una forma di rispetto. Quante volte in Italia sentite litigare perchè c’è chi salta la fila?! Ecco in Giappone state tranquilli che non succederà.

Treni, metro, strade e muri sono intonsi poichè ad ogni bambino giapponese viene insegnato a trattare i beni comuni come casa propria. Sarà molto difficile trovare un mozzicone in strada o un muro imbrattato, ve lo assicuro.

I bimbi vanno a scuola da soli prendendo la metropolitana. Il tasso di criminalità in Giappone è tra le più bassi al mondo.

La Tecnologia

Non distante dalla parte antica del Giappone costituita da templi e tradizioni troviamo la tecnologia pura. Ce ne accorgiamo fin da subito solo entrando in un bagno pubblico in città. Ad accoglierci ci sarà il washlet, un WC con bidet incorporato, asse riscaldata e possibilità di emettere suoni. (Clicca qui)

In Giappone possiamo viaggiare a 200-400 km/h con lo Shinkansen. Il famoso treno proiettile che in 2 ore e mezza ci accompagna da Tokyo a Osaka.

Visitando il Miraikan vi accorgerete dell’avanzamento tecnologico giapponese incontrando svariati robot antropomorfi in grado di muoversi e rispondere ad alcuni stimoli per cui vengono programmati.

La maggior parte delle auto nelle grandi città sono elettriche. Questo è sia un fatto che si lega alla tecnologia che al rispetto per l’ambiente.

Il cibo

In Giappone Ramen di Nakano

La cucina giapponese è una delle più equilibrate al mondo. Non mangerete solo sushi, esistono una montagna di piatti deliziosi composti da pesce, pasta, riso, carne e verdura.

Spesso ordinando un piatto ci verrà portata anche una ciotola di riso, della zuppa di miso e dell’acqua; tutto compreso nel prezzo. Il riso in Giappone sostituisce il nostro pane; probabilmente questo insieme al consumo di pesce e verdure, rende la cucina giapponese così salutare.

I piatti che vi consiglio di provare assolutamente sono:

  • il ramen, i famosi tagliolini in brodo serviti con carne, uova e verdura;
  • gli okonomiyaki, delle frittatone contenenti carne, pesce, verdura e talvolta spaghetti;
  • i takoyaki, polpettine di polpo;
  • lo yakiniku, si cuociono delle fettine di carne condite con salse su una griglia;
  • il sukiyaki, fettine di carne sottilissime e verdure cotte in un brodo denso di acqua, mirin, salsa di soia e zucchero;
  • il sushi, pesce e riso uniti a formare dei bocconcini, penso che lo conosciate;
  • la tempura, verdura e pesce in una speciale pastella leggera e croccante.

In Giappone Ostriche di MiyajimaPotete mangiare di tutto in Giappone e non resterete quasi mai delusi. Questi sono solo alcuni piatti buonissimi ma qualche volta anche solo mangiare del pesce o della carne alla griglia ha il suo perchè.

Se siete a Miyajima il mio consiglio è: assaggiate tutti i tipi di ostriche! Sono di dimensioni enormi e gustosissime.

 

 

 

In Giappone da Otaku

Il Giappone è la meta preferita per gli appassionati di anime e manga. I quartieri preferiti per lo shopping sono senza dubbio Akihabara, Nakano ed Ikebukuro a Tokyo e OtaRoad detta anche DenDen Town a Osaka.

In Giappone Maid ad AkibaAkihabara è il luogo più grande tra questi e vi possiamo trovare veramente di tutto. Ci sono negozi di svariati piani (anche 7-8) che vendono manga, DVD, CD, action figure, peluche, abbigliamento, accessori per casa e cucina, giocattoli, automobiline, robot e qualsiasi gadget delle serie più in voga.

Nakano è un ottimo luogo per trovare buone offerte sull’usato e sugli oggetti vintage. Qui si trova, infatti, una sede enorme di Mandarake, un negozio che ritira e rivende prodotti usati.

Ikebukuro invece è il quartiere preferito dalle ragazze otaku. Qui si trova il più grande animate dedicato ad un pubblico femminile collocato in Otome Road definita Akihabara delle ragazze.

Denden Town è una piccola Akihabara collocata a Osaka dove si possono trovare prezzi convenienti alle volte più che ad Akihabara.

 

Il Gundam Gigante

In Giappone Gundam UnicornAd Odaiba è sorta di recente la nuova statua a grandezza naturale del Gundam RX0 Unicorn. La statua inaugurata nel 2017 è alta ben 20 metri dal suolo e offre uno spettacolo di luci e suoni ad orari prestabiliti. Inoltre è anche in grado di effettuare dei piccoli movimenti come la divisione del corno posto sopra la testa a formare una V. Un fan di Gundam non può di certo perdersi questo spettacolo.

Proprio dietro al gundam troviamo il Gundam Cafè in cui si possono acquistare prodotti a tema unici.

 

 

 

Ristoranti Strani

In Giappone Pokèmon CafèIl popolo giapponese è conosciuto per le sue bizzarrie. Una di queste è costituita dai ristoranti più strani che si possono trovare a Tokyo principalmente. Stiamo parlando di Maid Cafè, Neko Cafè, locali a tema e ristoranti super colorati.

Quello in cui ci siamo divertiti di più è senza dubbio il Pokèmon Cafè ma ne ho trovati moltissimi. Specialmente ad Akihabara dove risiedono i principali Maid Cafè. In questi locali sei accolto da una cameriera carina che ti tratta come il suo onorato padrone. Al Maidreamin ad esempio farai una magia insieme alla tua maid per rendere il tuo cibo più buono. Insomma entrerai in un mondo a parte.

Sono andata in giro per Tokyo con lo scopo di trovare più di questi locali possibile. Dovete sapere infatti che la mia guida contiene un sacco di questi ristoranti e quindi mi sono messa nei panni dei miei lettori. Con la Guida ai ristoranti per Otaku in tasca sono partita alla ricerca! Mi sono sentita un po’ come Ash di Pokèmon e devo dire che mi sono molto divertita.

La mia guida è disponibile su Amazon. Clicca Qui.

 

In Conclusione

In Giappoen Akiba con la strada chiusaQuesto viaggio in Giappone è stato il migliore della mia vita.

Ho imparato moltissime cose nuove sulla cultura Giapponese che solo passando del tempo nel luogo si possono capire.

Incontrato vecchi amici come Marco Togni e Tommaso in Giappone che ringrazio per il piacevole tempo passato insieme.

Ho trovato i ristoranti di Tokyo per Otaku e mi sono divertita un sacco a provarne alcuni. Ma soprattutto ho provato piatti che non avevo ancora assaggiato e ne ho riassaporati in quantità di altri che conoscevo già.

Il Giappone è un paese che ti resta nel cuore e una volta che ci metti piede non riesci ad evitare di tornarci.

Un pezzettino di me si trova ancora ad Akihabara a vagare la domenica in mezzo alla Chuo Dori quando la strada è chiusa al traffico e ad assaporare tutte quelle prelibatezze che non saranno mai sufficienti a placare la mia “Fame di Giappone”.

 

 

Potrebbe interessarti anche…

Viaggio in Giappone, un sogno? No, la realtà!

Cucina Giapponese. Migliori libri per imparare

Imparare il Giapponese. Libri e consigli pratici

Ristoranti strani in cui imbattersi a Tokyo

Sushi: Storia, Ricetta, Varietà e preparazione