Le ricette della signora Toku – Un film sulla cucina giapponese

Le ricette della signora Toku – Un film sulla cucina giapponese

Maggio 9, 2020 Off Di Cristina Muggetti

Le ricette della signora Toku è un film giapponese del 2015 scritto e diretto da Naomi Kawase, basato sull’omonimo romanzo di Durian Sukegawa. Il film è stato scelto per aprire la sezione Un Certain Regard al Festival di Cannes 2015.

Il film è attualmente disponibile su Amazon Prime Video. Clicca qui per vederlo subito. Se non hai Prime non preoccuparti, puoi iscriverti gratis per un mese. Clicca qui e clicca su “Guarda con prime”.

Oppure continua a leggere per sapere di più di questo film. Intanto ti lascio qui sotto il trailer.

 

 

La trama

dorayaki le ricette della signora toku

Il film è ambientato in Giappone principalmente in un negozio di dorayaki. I dorayaki sono i famosi dolcetti giapponesi composti da due “pancake sovrapposti” con un ripieno generalmente di marmellata di fagioli azuki, l’anko (an).

Il gestore del negozio si chiama Sentaro, un uomo giovane al quale i dolci non piacciono ma che è finito a lavorare li per cause di forza maggiore.

Sentaro non ama particolarmente il suo lavoro, infatti gli affari vanno avanti a rilento. A inizio film si vedono sempre le stesse studentesse a mangiare i suoi dorayaki.

Finché un giorno, mentre cercava personale, si presenta alla sua porta la signora Toku, un’anziana che si offre di lavorare per lui. Inizialmente Sentaro non vuole assumerla ma poi Toku gli fa assaggiare la sua marmellata anko e Sentaro si ricrede per la sua bontà.

Toku inizia a lavorare al negozio e gli affari iniziano a funzionare alla grande. Le persone fanno la fila fuori per poter acquistare quei buonissimi dorayaki.

Questo finché non viene scoperta una triste verità sulla signora Toku…

Non voglio svelarti nient’altro. Ti consiglio di vedere il film: “Le ricette della signora Toku”

 

Le emozioni nel film “Le ricette della signora Toku”

Senataro Le ricette della signora toku

Fin dall’inizio si capisce che questo è un film che va sentito, non solo visto con gli occhi. Per vederlo a pieno occorre aprire il nostro cuore e capire le problematiche di una società spaventata e anche quelle personali dei protagonisti.

Ogni personaggio ha le sue imperfezioni e problematiche che lo hanno portato a comparire nello scenario del negozio di Dorayaki.

Sentaro ci lavora, non è il suo sogno ma per cause di vita passate vi si è ritrovato. Ed è praticamente costretto a continuare la sua vita li per ripagare i suoi debiti con i proprietari.

Toku rappresenta l’amore per la vita. Ha vissuto un’esistenza difficile e la possibilità di lavorare preparando qualcosa che faccia felice le persone rappresenta una grande opportunità per lei. È una persona attenta, nel senso che è estremamente rilassata e osserva il mondo e tutte le sue sfaccettature.

le ricette della signora toku

I due stringono un legame speciale con una loro cliente, la studentessa Wakana. Anche questa ragazza porta con se un fardello di difficoltà.

Quello che accomuna tutti e tre i protagonisti di questo film è la solitudine che si portano sulle spalle. Sono molto taciturni, soprattutto Sentaro e Wakana. Non parlano spesso dei loro problemi.

Toku li aiuta a vedere un lato della vita diverso. A voltare pagina e a migliorarsi. Toku potrebbe rappresentare il futuro dei due giovani. Passate le difficoltà anche loro avrebbero raggiunto la tranquillità e imparato ad osservare il mondo per ciò che è. Ma soprattutto avrebbero imparato a seguire i propri sogni, a smettere di pensare a cosa non è possibile realizzare ed invece ad impegnarsi per realizzarlo.

 

Conclusione

Personalmente “Le ricette della signora Toku” mi ha trasmesso la passione per la preparazione degli ingredienti. L’amore per la cucina, la calma e la pazienza nella preparazione.

Quello che ho percepito maggiormente è riassumibile in:

“Ogni cosa ha il suo corso, i suoi tempi. Se le lasciamo il tempo giusto, se la curiamo al meglio delle nostre possibilità i risultati che otterremo saranno straordinari. “

Questo è un mio pensiero lascio a te le tue interpretazioni con la visione del film “Le ricette della signora Toku”

 

 

Potrebbe interessarti anche….

Ricetta Dorayaki: Storia, varietà e preparazione

Taiyaki, il dolcetto giapponese a forma di pesce

Tonkatsu, la cotoletta giapponese

Carne di Kobe una prelibatezza giapponese

Mochi. Storia, ricetta e preparazione

Natto: cos’è e come si prepara a casa

Piatti giapponesi più popolari in Italia