Ramen: la ricetta con ingredienti italiani

Ramen: la ricetta con ingredienti italiani

Maggio 1, 2020 Off Di Cristina Muggetti

Quella che spiegherò in questo articolo è una ricetta di un ramen un po’ particolare.

Si tratta di un ramen che si prepara in 10 – 15 min con ingredienti che si possono trovare ai supermercati italiani.

 

Se ti occorrono delle ciotole per servire il ramen, ce ne sono di molto economiche, come queste oppure quelle uguali a quelle usate nel video, le trovi qui.

O ancora altre più tradizionali come queste.

È vero che l’importante è ciò che è contenuto nella ciotola, ma a volte anche l’occhio vuole la sua parte.

 

INGREDIENTI  x 2 Porzioni

– Noodles/tagliolini 200 g ca.

– Uova 2 – Porro/cipollotto 1

– Dado 1 e mezzo

– Fettine sottilissime di vitello 200 g ca.

– Salsa di soia 50 ml

– Vino bianco 60 ml

– Olio di oliva q.b.

– Aglio 3 spicchi

– Sale un pizzico

– Pepe 1 pizzico

– Zucchero 1 pizzico

 

Preparazione del ramen

  • Mettiamo a cuocere le uova in pentolino di acqua fredda. Quando l’acqua bolle calcoliamo 5 min e raffreddiamo le uova. Rimuoviamo il guscio e tagliamo l’uovo in metà con del filo da cucina.
  • Mettiamo in una pentola l’olio, schiacciamo l’aglio, tagliamo il cipollotto o il porro finemente e ne conserviamo un po’ per l’impiattamento finale.
  • Accendiamo il fornello e aggiungiamo aglio e porro all’olio e scaldiamo.
  • Aggiungiamo salsa di soia, vino bianco e zucchero.
  • Condiamo la carne con sale e pepe e iniziamo a cuocerla nella nostra pentola con gli ingredienti già presenti. In questo modo sia il brodo che la carne si insaporiranno.
  • Termineremo la cottura direttamente nel brodo, alla fine.
  • Mettiamo la carne da parte.
  • Aggiungiamo un litro d’acqua al brodo e portiamo a bollore.
  • Aggiungiamo sale, pepe e il dado.
  • Mettiamo la pentola per l’acqua di cottura dei noodles sul fuoco.
  • Quando l’acqua del brodo bolle possiamo abbassare la fiamma.
  • Quando l’acqua per i noodles bolle cuociamo i noodles seguendo le indicazioni della confezione.
  • Una volta che tutti gli ingredienti saranno pronti, andiamo a metterli tutti nel piatto.
  • Mettiamo prima il brodo colandolo, successivamente metteremo i noodles, la carne, le uova e il porro.
  • Il ramen è pronto, consiglio di mangiarlo caldo.

Potete aggiungere altri ingredienti a piacere come ad esempio lo zenzero nel brodo o utilizzare un tipo di carne diverso.

 

Potrebbe interessarti anche….

Taiyaki, il dolcetto giapponese a forma di pesce

Tonkatsu, la cotoletta giapponese

Carne di Kobe una prelibatezza giapponese

Mochi. Storia, ricetta e preparazione

Natto: cos’è e come si prepara a casa

Piatti giapponesi più popolari in Italia