Somen: cosa sono e preparazioni

Somen: cosa sono e preparazioni

Ottobre 8, 2020 Off Di Cristina Muggetti

I Somen sono un tipo di pasta di grano molto fine, del diametro di un millimetro. Vengono spesso consumati freddi in estate e in calde zuppe d’inverno, proprio come accade per Soba e Udon.

Lo Tsuyu è un condimento saporito, simile ad una salsa composto da salsa di soia, mirin e tonno essicato o dashi usato per i vari noodles e preparato secondo moltissime varianti. 

Varietà

Le varietà di ricette che andiamo a vedere in questo articolo sono le seguenti:

  • Somen in brodo
  • Somen freddi
  • Yaki somen
  • Nagashi somen

Somen in brodo

somen caldi

Ingredienti per 2 persone

 

Preparazione 

  1. Mettere una pentola sul fuoco con un filo d’olio, l’aglio e lo zenzero tritati.
  2. Aggiungere la parte bianca del cipollotto tritata
  3. Tagliare la parte verde del cipollotto per la guarnizione finale
  4. Dopo aver fatto rosolare aglio, zenzero e cipollotto aggiungere la salsa di soia e il mirin
  5. Aggiungere l’acqua con il brodo granulare oppure il brodo dashi fatto in casa e l’alga wakame e portare a ebollizione
  6. Mettere i somen nell’acqua bollente assicurandosi che siano tutti coperti dall’acqua, e mescolare per non farli attaccare
  7. Quando gli spaghetti sono cotti (2-3 minuti) spegnere il fuoco, servire il contenuto della pentola in due ciotole e aggiungere il cipollotto come guarnizione.
  8. Questa è una versione dei somen in brodo, puoi spaziare utilizzando gli ingredienti che ti piacciono di più come ad esempio un uovo sodo.

 

Somen freddi

somen freddi

Ingredienti per 2 persone

Preparazione

  1. Far bollire dell’acqua, aggiungere i somen, mescolare perché non si attacchino e scolare.
  2. Mescolare ancora gli spaghetti e metterli in acqua fredda ghiacciata
  3. Mettere una pentola sul fuoco e aggiungere mirin, salsa di soia e zucchero 
  4. Sciogliere lo zucchero e portare ad ebollizione leggera per far evaporare l’alcool del mirin
  5. Togliere la salsa dal fuoco e lasciare raffreddare.
  6. Se la salsa è troppo forte, puoi aggiungere a piacere il brodo dashi per diluirla un poco.
  7. La salsa servirà per intingere gli spaghetti prima di mangiarli.

 

Yaki somen

Ingredienti per 2 porzioni

  • 200 g di somen secchi
  • Acqua di cottura
  • 1 carota
  • 1 zucchina
  • Sale q.b.
  • 1 cipollotto
  • 1 cipolla rossa
  • 4 pomodorini
  • 1 fetta di prosciutto
  • 1 uovo
  • Un filo d’olio d’oliva
  • Un filo d’olio di semi (per cuocere l’uovo)
  • Salsa di soia q.b.
  • Un filo d’olio di semi di sesamo da mettere a crudo a piacere

Preparazione

  1. Tritare le verdure e il prosciutto e mettere una padella sul fuoco a scaldare con olio d’oliva
  2. Aggiungere gli ingredienti in quest’ordine: cipolla rossa, cipollotto, prosciutto, pomodorini, carota e zucchina
  3. Aggiungere la salsa di soia e mescolare
  4. Mettere sul fuoco una pentola con dell’acqua e portare ad ebollizione per cuocere gli spaghetti
  5. Una volta messi gli spaghetti in acqua bollente mescolarli per non farli attaccare
  6. In una padella versare un cucchiaio di olio di semi e cuocere l’uovo all’occhio di bue aggiungendo un pizzico di sale
  7. Quando le verdure sono cotte (lasciatele un po’ croccanti) aggiungete un filo d’olio di semi di sesamo e spegnete la fiamma
  8. I somen cuociono in circa 2-3 minuti dopodiché scolateli
  9. Mescolate i somen con le verdure e servite in un piatto o ciotola
  10. Prima gli spaghetti con le verdure poi sopra l’uovo fritto e infine se volete del cipollotto tritato come guarnizione.

 

Nagashi Somen

Nagashi Somen

Invece di mangiare i somen freddi normalmente i giapponesi si sono inventati un modo più divertente.

I nagashi somen funzionano così: in un tubo di bambu tagliato in metà scorrono gli spaghetti in dell’acqua per tutta la lunghezza del bambù, i giapponesi prendono i somen al volo con le bacchette e li intingono nello tsuyu per poi mangiarli.

È un ottimo modo per convincere anche i bimbi a mangiare nelle giornate afose.

 

 

 

Potrebbe interessarti anche….

Taiyaki, il dolcetto giapponese a forma di pesce

Tonkatsu, la cotoletta giapponese

Carne di Kobe una prelibatezza giapponese

Mochi. Storia, ricetta e preparazione

Natto: cos’è e come si prepara a casa

Piatti giapponesi più popolari in Italia