Ueno, il quartiere della tranquillità – Cosa vedere

Ueno, il quartiere della tranquillità – Cosa vedere

23 Dicembre, 2019 Off Di Cristina Muggetti

Ueno è un quartiere generalmente  tranquillo in cui troviamo uno splendido parco in cui i ciliegi esplodono durante la fioritura e moltissimi giapponesi vi si recano per festeggiare l’Hanami. Ad Ueno è anche presente uno zoo molto grande in cui sono anche presenti i panda e i panda rossi giapponesi. Altro punto di interesse importante è il mercato di Ameyoko in cui è possibile acquistare merce di ogni tipo.

Anche alloggiare ad Ueno risulta abbastanza conveniente ed inoltre se sei appassionato di anime e manga è molto vicino alla fermata JR di Akihabara. Se ti interessa la tradizione è anche molto vicino al quartiere più antico di Tokyo, Asakusa.

 

Cosa Vedere ad Ueno

Il parco di Ueno

Parco di Ueno

Il parco di Ueno si trova proprio vicino alla stazione ed è vastissimo. Al suo interno possiamo trovare moltissime attrazioni e punti di interessi come uno zoo, un museo e quello che resta del tempio Kaneiji risalente al periodo Edo.

Il parco è particolarmente frequentato per la fioritura dei ciliegi nella quale molti giapponesi si recano a festeggiare l’Hanami, ma anche durante l’autunno è veramente incantevole con i suoi colori rossi.

L’atmosfera che si trova nel parco di Ueno è molto rilassante e comunque, anche fare una passeggiata in qualsiasi stagione dell’anno è una bellissima esperienza.

 

Shinobazu

Shinobazu Ueno

Lo stagno Shinobazu si trova a sud ovest del parco e rappresenta un punto di interesse per i turisti e per i fotografi. Lo stagno ha una zona in cui sono presenti fiori di loto bellissimi che in primavera si affiancano al colore dei fiori di ciliegio del parco. Una parte dello stagno è popolato da varie specie di uccelli come cormorani ed è ottima per chi è interessato al bird watching.

Nello stagno è presente un’isola sulla quale sorge il tempio di Bentendo, raggiungibile con un ponte apposito. E’ anche possibile affittare un pedalò a forma di cigno per fare un bel giro romantico sull’acqua. Lo stagno Shinobazu è da tempo un luogo dedicato agli appuntamenti, ad Ueno  sono presenti infatti molti Love Hotel.

 

Musei e zoo

Ueno zoo Cristina Muggetti

Il parco di Ueno offre anche molte attrattive per chi vuole passare una giornata con la famiglia a visitare zoo e musei. Ad Ueno sono presenti alcuni dei musei più importanti di Tokyo come il Tokyo National Museum, il museo più antico e grande del Giappone dove sono presenti molti reperti storici come opere d’arte, spade, ceramiche ecc. O ancora il National Muesum of Nature and Science, un museo di scienza e storia naturale, molto interessante da visitare in compagnia dei bambini. Ci sono anche musei d’arte come il Tokyo Metropolitan Art Museum e il National Muesum of Western Art.

Un’esperienza da fare sicuramente se si viaggia con bambini è quella di fare tappa allo zoo di Ueno. Ci sono 400 specie di animali diversi e 3000 esemplari che sicuramente interesseranno i vostri piccoli. Tra le specie più rare troviamo il panda e il panda rosso oltre ad elefanti, tigri, pinguini, orsi, rinoceronti ecc.

Lo zoo è diviso in due parti ed è possibile spostarsi da una all’altra attraverso un trenino molto carino. Ci sono anche negozi di souvenir legati allo zoo e agli animali e ristoranti che preparano menù speciali a tema panda per i bimbi.

 

Templi e Santuari

Kiyomizu Kannon Ueno

Se ti piace la tradizione e i templi ad Ueno trovi pane per i tuoi denti. Oltre al tempio di Bentendo troviamo il Tempio Kaneiji di cui resta un piccolo complesso che ripercorre la storia di Ueno.

Fa parte del tempio Kaneiji anche il tempio Kiyomizu Kannon dedicato alla dea della fertilità Kosodate Kannon e con edifici ispirati al tempio Kiyomizudera di Kyoto.

Il santuario Toshogu è un tempio dedicato allo shogun Tokugawa e dispone di uno splendido giardino botanico.

 

Il mercato di Ameyoko

Ameyoko Market Ueno

Per raggiungere il mercato di Ameyoko è sufficiente prendere l’uscita centrale della JR di Ueno e lo troverai di fronte a te, superata una grande strada.

Qui potrai acquistare cibo caratteristico come ad esempio il tè giapponese ed ogni genere di cosa. E’ molto suggestivo ed è carino farci una passeggiata per acquistare magari qualche souvenir da portare in Italia.

Se ti interessa l’acquisto di tè ti consiglio il negozio Cha no Kiminoen in cui troverai oltre al tè in polvere anche caramelle confezionate e gelato al tè matcha.

 

Dove mangiare

Sushi zanmai Ueno

Sushi Zanmai – Miglior sushi economico

Ootoya – Cucina tradizionale giapponese

Beard Papa – Bignè alla crema

Hakata Ippudo Ramen – Ramen delizioso

Fire House – Hamburger

Sweet Paradise – Buffet di dolci

Mister Donut – Ciambelle

 

Potrebbe interessarti anche…

Shibuya, il quartiere dei giovani

Akihabara un quartiere da otaku

5 giorni a Tokyo, itinerario di viaggio

In Giappone tra educazione, cibo e tecnologia

Kyoto, cosa vedere in 4 giorni

Quartieri di Tokyo descritti in breve